La casa del padre

di Uccio Greco
(poesie) 2006

€ 10,00
Le poesie raccolte in questo volume sono un rifugio dalla massificazione della società industriale e dalle inquietudini dell’esistenza. Uccio Greco, nelle sue poesie e spesso nei suoi racconti, cerca di recuperare il paesaggio e i personaggi della memoria della sua terra natale - il Salento - con il suo sole accecante, la polvere, i fichi d’India e gli straccivendoli, i riti e gli ideali di un mondo magico e semplice, per sempre perduto. Un luogo, appunto perché ormai sparito, immutato nella propria mente e nel proprio cuore che, come le foglie dell’aloe, cura, ma al tempo stesso punge.

pag. 88, € 10.00

Scheda Libro

Dalla redazione